Wiktenauer Compilations.png
Wiktenauer logo.png

Page:L’arte di ben maneggiare la spada (Francesco Fernando Alfieri) 1653.pdf/158

From Wiktenauer
Jump to: navigation, search
This page contains changes which are not marked for translation.

This page has been proofread, but needs to be validated.

DEL FERIR DI FINTA SOPRA'L PUGNALE.

CAP. XXVIII.

LE Finte coll'intendenti son pericolose per chi le fa, mà serveno a maraviglia contro i timidi, e poco sperimentati, perchè quando si và all'ubbidienza di simili moti si resta sempre superato.

Il Cavaliere 52 in Guardia Mista è andato à stregnere'l nemico, e giunto in misura hà fatta una finta sotto'l Pugnale, Il Cavaliere 53 stando in Quarta, è andato alla parata, e l'avversario cavando sopra'l Pugnale l'ha ferito nella Gola.

Si può fingere sopra'l Pugnale, e colla Cavazione venirsene di sotto, e dar la botta per la linea B di Piè fermo di stoccata longa.

E se parasse il colpo, sciorre un Mandritto per la linea A, ò vero di Rivercio sopra il braccio della Spada potendo ancora portar la mano in C, e ferir di Mandritto nella gamba, e subito ritirarsi in Guardia.