Wiktenauer logo.png

Page:L’arte di ben maneggiare la spada (Francesco Fernando Alfieri) 1653.pdf/174

From Wiktenauer
Jump to: navigation, search
This page contains changes which are not marked for translation.

This page has been proofread, but needs to be validated.

DEL FERIR DI TERZA, E DI PIE FERMO con Spada, e Cappa.

CAP. XXXVI.

DObbiamo imparare in questa Figura à tirar di piè fermo, stando in Terza.

Se n'è andato il Cavalier 66 in Guardia Mista à guadagnar la spada per difuora, e havendo'l nemico girato un mandritto, l'ha parato in un tempo, e ha portata la stoccata nel petto.

Succederà l'istesso quando'l ferito vada ad assalire, e che al toccar della Spada, faccia il nemico una Finta di fuora, e poi cavando dia la ferita come nella Figura 67.

Può ancora il feritore scoprirsi sopra la Cappa, e venendo, la botta parare, e per la linea A, voltare un Rivercio, ò per la linea B, un Mandritto nella gamba, e subbito ritirarsi in guardia.