Wiktenauer Compilations.png
Wiktenauer logo.png

Page:L’arte di ben maneggiare la spada (Francesco Fernando Alfieri) 1653.pdf/40

From Wiktenauer
Jump to: navigation, search
This page contains changes which are not marked for translation.

This page has been proofread, but needs to be validated.

DELLE PROPRIETA' DELLA PRIMA, e Seconda Guardia.

CAP. X.

PEr maggior chiarezza di quanto habbiamo detto nel capitolo precedente, e per ben conoscere la natura delle guardie acciò le potiamo por in uso con ragione, le dobbiamo più minutamente esaminare, e facendone frà se stesse il parragone si scorpiranno i defetti, che son necessarij di sapere per ben regolarsi nell'elezione. La prima, e la Seconda guardia in molte cose convengano, e però incorrono unitamente nelle medesime escezione, e quanto à quello, che sopra dell'altre guardie par vantaggioso, è l'esser formate col bracio distesso, e con la ponta più vicina all'inimico, perche se è vero come da tutti si tiene, che la botta quanto và per più breve spazio, tanto più è irreparabile, queste, son dell'altre più perfette perche i loro colpi son più mortali;