Wiktenauer Compilations.png
Wiktenauer logo.png

Page:L’arte di ben maneggiare la spada (Francesco Fernando Alfieri) 1653.pdf/62

From Wiktenauer
Jump to: navigation, search
This page contains changes which are not marked for translation.

This page has been proofread, but needs to be validated.

tamente resoluzione; Ma se procurasse con diversi giri tentare variamente l'inimico per ispingere la botta dove se gli scoprise la commodità, allora nell'istante che tira la stoccata si buttarà il piè dritto in dietro, e tenendo il braccio disteso voltaremo la mano in seconda, ed incurvando un poco la vita verrà l'inimico da per se stesso à ferirsi, e questi sono i modi, che per ora m'è parso necessario di mostrare per resistere, à colpi di piè fermo, e di passata come havevo accennato, ilche più chiaramente sarà nel Capitolo seguente con nuove ragioni confermato, perche sono talmente i precetti di quest'arte concatenati, che altri è costretto à replicare l'istesse cose, ilche se forse ad alcuni spiriti troppo esquisiti, non piace, non lo deveno imputare solamente al mio poco ingeno, ma alla strettezza ancora de termini, che per non esser molto copiosi, serveno per necessità, ad esprimere molti precetti che sono il fondamento della Scherma.