Wiktenauer logo.png

Page:L’arte di ben maneggiare la spada (Francesco Fernando Alfieri) 1653.pdf/96

From Wiktenauer
Jump to: navigation, search
This page contains changes which are not marked for translation.

This page has been proofread, but needs to be validated.
Come resti ferito l'inimico, mentre di man dritto, ò di rivercio voglia ferire l'avversario nelle gambe. Cap. 11
Del ferire l'assalitore furioso, e risoluto. Cap. 12
Come si debba ferire di piè fermo l'inimico, che tenti vantaggiarsi in giro. Cap. 13
Del ferire con iscanzo di vita. Cap. 14
Del ferire col portar la vita fuor di presenza. Cap. 15
Come si ferisca coll'abbassar la vita. Cap. 16
Del ferire un Mancino. Cap. 17
Del ferire l'inimico nel passar di piè manco. Cap. 18
Del ferire, e torre la Spada. Cap. 19
Dell'uso del Pugnale, e Spada. Cap. 20
Delle Quattro Guardie di Spada, e Pugnale. Cap. 21
Della Guardia Mista dell'autore. Cap. 22
Del ferire in mezo l'armi. Cap. 23
Del ferir trà l'armi di Stoccata di piè fermo, e di Terza. Cap. 24
Del parare i Tagli, e ferire. Cap. 25