Wiktenauer Compilations.png
Wiktenauer logo.png

Page:La Picca (Francesco Fernando Alfieri) 1641.pdf/26

From Wiktenauer
Jump to: navigation, search
This page contains changes which are not marked for translation.

This page has been proofread, but needs to be validated.

DELL'ARMAR LA PICCA, ò porsi in guardia.

CAP. VII.

DOppo d'haver mostrato come si levi, e s'innalbori la Picca, E come si marci con essa, veniamo al moto con quale si ferisce; Per haver il corpo ben collocato si deve tenere il piè sinistro avanti, la destra prendere l'asta nel calcio, e l'altra mano si piega col braccio in arco al pari del petto toccando al gombito il sostener la Picca; si può anco avanzare col passo, e slogando la botta si ritira sempre il braccio sinistro nel luogo determinato ritornando nella medesima guardia nella quale, tanto à stregnere, quanto à sfuggire l'inimico si camina.

Dovendo voltar faccia si porta avanti'l piè destro, e calato il calcio à terra, s'alza la punta per retta linea cosi viene à fermarsi nella sua postura, e volendo di nuovo rivoltar faccia senza muovere'l passo, facendo l'istesso moto colla Picca si cambierà la mano, talche nel luogo della destra si ritrovi la sinistra.