Wiktenauer logo.png

Page:Regole di molti cavagliereschi essercitii 1 (alt).png

From Wiktenauer
Revision as of 06:58, 23 June 2020 by Msmallridge (talk | contribs)
(diff) ← Older revision | Latest revision (diff) | Newer revision → (diff)
Jump to navigation Jump to search
This page needs to be proofread.

REGOLE DI MOLTI CAVAGLIERESCHI ESSERCITII.

Raccolte dal Capitano Federico Ghisliero, as instruttione dell' Illustrissimo Signor Antonino Pio Bonello.

IO mi sono preso à trattare di diversi essercitii d'armi, i qualife ben sono tra loro differenti, nondimeno tutti conuengono alla sossicienza, & nobiltà del Cauagliero : al quale più d'ogn'altra sorte d'arme stà bene il sapere adoperare la spada, così per asser'arma à lui più samigliare, come ancho per esser instruméto truovato propriamente per difender l'honor suo, tanto ne gl'improvisi assalti, quanto nelli steccati da corpo à corpo: & finalmente per esser quella, che ne'fatti d'armi hà per fine la cittoria, & ne riporta honore; noi dunque da essa, come da principio di tutti i nostri essercitii incomincieremo:& per non incorrere in consusione, come hanno fatto molti, i quali hanno trattato di quest'arte, avertiremo di constituire A