Wiktenauer logo.png

Page:MS M.383 12v.png

From Wiktenauer
(Redirected from Page:MS M.383 12v.jpg)
Jump to: navigation, search
This page needs to be proofread.


Questa si è posta longa ch'è piena de falsità. Ella va tastando le guardie se lo compagno pò inganar. S'ella pò ferire de punta ella lo sa ben fare gli colpi ella schiva e poi fiere s'ella lo pò fare. Più che le altre guardie le falsitade sa usare.

Questa si è posta frontale e alchuni magistri la chiamano posta di corona. Che per incrosare ella è bona e per le punte ella è anchora bona che se la punta gli vene trata erta ella la incrosa passando fora de stada. E se lla punta si ven trata bassa anchora passa fora de strada rebatendo la punta a terra. Anchora pò fare altramente, che in lo trare de la punta torna cum lo pe' indredo e vegna di fendente per la testa e per gli brazi e vada in dente de zenghiaro e subito buta una punta o doe cum acreser de pe', e torni di fendente cum quella propria guardia.

Questa si è posta de donna che pò tuti gli setti colpi fare della spada fare. E de tuti colpi ella se pò covrire. E rompe le altre guardie per grandi colpi che pò fare. E per scambiar una punta ella è sempre presta. lo pe' ch'è denanci acreso fora de strada e aquello de dredo passa ala traversa. E lo compagno fa romagnare discoverto. E aquello pò ferire subito per certo.

Questo si è dente de zenghiare che dello dente de zenghiare fa simile modo de ferire. Ello tra' grande punte per sotto le mane in fin al volto e non se move di passo e torna cum lo fendente zò per li brazi. E alchuna volta tra' la punta al volto e va cum la punta erta e in quello butar de punta ello acrese lo pe' ch'è denanzi subito e torna cum lo fendente per la testa e per li brazi e torna in sua guardia e subito zetta un'altra punta cum acresere de pe' e ben se defende dalo zogo streto.