Wiktenauer logo.png

Page:MS M.383 18r.png

From Wiktenauer
(Redirected from Page:MS M.383 18r.jpg)
Jump to: navigation, search
This page needs to be proofread.



Io aspetto aqui in dente de zenghiar tuti tagli e punte io so riversar???, lanzi lance, e spade, e dardi chi lo sa fare, che de tuti me saverò reparare. E zò che io fazo la posta de coda longa lo pò fare altre tal. Io passo fora de strada alla traversa rebatendo zò che me vene alanzado e quando io ho rebatuda la punta delo avanzo de l'arma io dubito, che non me fiera la persona per un'altra volta me lla conviene rebater subito.

Ad aquesto partito si è de bastone e daga contro lanza lo scolar aspeta quello da la lanza in tuta porta di ferro voltandose la persona, e non movendo gli pie' di terra nel bastone inverso parte dritta. E come quello di llanza tra' al scolaro cum sua lanza, lo scolaro acrese lo pe' stancho fora de strada rebatendo e schivando la lanza. E passa adosso de luy senza tarda e cum la daga lo pò ferire. Questo zogo se vole fare a non falire.

Aqui comenza spada e daga a zugare, lo avantazo si è grande a chi lo sa fare. Lo magistro 'spetta in questa guardia cum la daga. E lla guardia se chiama dente de zenghiaro vegna tagli e punte che di quelle me so guardar lo pe' dritto cum lo rebattere indredo lo farò tornare. Lo zogo stretto so a mente e non lo posso falar. A uno a uno vegna chi contra mi vole far che se ello non me fuzi, io lo guastarò in uno voltare.