Wiktenauer logo.png

Page:Regole di molti cavagliereschi essercitii (Federico Ghisliero) 1587.pdf/11

From Wiktenauer
Jump to navigation Jump to search
This page contains changes which are not marked for translation.

This page needs to be proofread.

fitto faccia in universale alla piu sicura conservation della vita, lo mostrano coloro, che particolarmente hanno trattato di questo. Lo mostrano tanti Gimnasii, & tanti altri luochi gia da gli antichi Imperatori (come si legge; & a nostri di ancho se ne veggono i vestigi) fabricati & in Roma, & in altre parti del mondo: affine che & essi medesimi, & i popoli loro ne prendessero essercitandosi in diverse maniere quella utilita, che dall'essercitio nasce non solo al corpo, ma ancho all'animo: dal qual commodo si vien poi con maggior facilita ad acquistare attitudine per adoperarsi nelle cose cosi di pace, come di guerra. Et se questo guadagno potiamo far con mill'altre occasioni, si potiamo molto ben farlo con la via di quest'arte della schrima: dalla quale in un tempo medesimo trahemo due frutti: l'uno e quel, ch'io dissi, il vigore, & la robustezza dell'animo, & del corpo. L'altro e o facendosi da scherzo, o da dovero adoperandosi, il sapersi difendere contra l'insulto di chi che sia: che questo e il principal fine di colui, che in questo studio s'essercita. Accetti dunque Vostra Altezza per benignita sua questa