Wiktenauer Compilations.png
Wiktenauer logo.png

Page:L’arte di ben maneggiare la spada (Francesco Fernando Alfieri) 1653.pdf/191

From Wiktenauer
Jump to: navigation, search
This page contains changes which are not marked for translation.

This page has been proofread, but needs to be validated.

DELL'ARTE INTORNO ALL'OPERARE con lo Spadone.

Cap. II.

IN quest'arte si considera la Teorica, e la Pratica; la Teorica è il modo, come noi dobbiamo operare con l'armi in mano contra il nimico, e come si deve caminar co' piedi, e portare le braccia, e ancora sapere tirare i colpi, che impariamo in varie, e diverse maniere, che servono, e per offendere, e per difendere, si com'è il dare de' dritti, e di roversi tondi, e fendenti, montanti, stramazzoni, sgualembri, far sbaragli, e ruote, molinelli, cambiamenti di corpo, e tirare punte, e tagli in varie, e diverse guise, e come portate, slanciate, girate da una parte, e l'altra stando, andando avanti, e ritirandosi, in molti modi, che l'arte insegna, e con questo esercitio, e studio si accresce l'ardire, per difendersi da i popoli pieni di sangue, litigiosi, pronti à far l'ingiurie; e chi ben sa valersi di quest'artifitios'arma dello Spadone, può andare contra ogni arma nemica, per esser esso assai avantaggioso, e in ogni luogo l'huomo si può difendere